Notizie Primo Piano

APPELLO PER IL TRIBUNALE DI SORA

Il tribunale di Sora, sezione distaccata di Cassino è momentaneamente salvo.
La sospensiva del TAR di Latina invocata dall’amministrazione Comunale di Sora, ha rinviato sine die la chiusura. Rinvio, non salvezza del tribunale. La strada intrapresa, giustamente, dall’avvocatura comunale non rappresenta la soluzione definitiva per garantire la sopravvivenza di un tribunale piccolo ma efficiente e ben organizzato, che grava in minima parte sulle casse ministeriali.
Il TAR discuterà sul mantenimento del tribunale di Sora solo perché la sede di Cassino, ad oggi, parrebbe non idonea.
Secondo il decreto del Governo Monti, che prevede l’accorpamento delle sedi più piccole per evitare sprechi, il Tribunale di Cassino dovrebbe accorpare le sedi distaccate di Sora e Gaeta. Per questo avrebbe dovuto adeguare le proprie strutture già da tempo per ricevere attrezzature e personale delle sedi accorpate.
Ora la parola deve tornare alla politica, ai rappresentanti del popolo presso la Regione Lazio. Altri Consigli Regionali, ben quattro, si sono mossi per promuovere il referendum abrogativo della legge che riordina la geografia giudiziaria dei tribunali in Italia. Se anche il Consiglio Regionale del Lazio votasse per la richiesta della consultazione popolare l’iter sarebbe concluso, si andrebbe verso il referendum popolare che chiederebbe agli Italiani se vogliono mantenere l’attuale mappa giudiziaria. Questa riforma nata per produrre un risparmio alle casse del ministero di Grazia e Giustizia sta producendo solo malumore nei cittadini e negli operatori di Giustizia in quanto si stanno chiudendo sedi giudiziarie piccole e funzionanti mentre non si toccano gli sprechi veri.
SoraWeb lancia un appello ai Consiglieri Regionali eletti nella provincia di Frosinone e ai Consiglieri delle altre provincie interessate dalla riorganizzazione della giustizia quali Latina, Rieti e Viterbo di farsi portavoce di questa iniziativa. Vi chiediamo di portare in Consiglio Regionale questa proposta. Salvare il tribunale di Sora non è una lotta contro altre città o altri tribunali, salvare la Città Giudiziaria di Sora darebbe la possibilità ai cittadini di ventidue Comuni del comprensorio di fruire dell’amministrazione della giustizia in modo celere ed efficiente.
On. Abbruzzese, On. Bianchi, On. Buschini, On. Fardelli prendete posizione, portate in Consiglio Regionale le richieste dei vostri elettori, aiutate i a salvare il tribunale di Sora, sede distaccata del Tribunale di Cassino.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso