Comunicati Stampa CRONACA Notizie

“APRIAMO STRADE IMPOSSIBILI”, I 30 ANNI DI EXODUS: A SORA LA ‘CAROVANA’, FORMAZIONE, MUSICA E SEMINARI.

     Un grande evento che fa parte dei festeggiamenti per i 30 anni di Exodus Onlus, ideata e presieduta da Don Antonio Mazzi, e per i 20 dell’associazione Libera Mente, che opera Sora nell’ambito del disagio giovanile e della tossicodipendenza. La Carovana, nata da un’idea di Don Mazzi per festeggiare il trentesimo, è partita lo scorso 25 marzo e toccherà tutte le case Exodus e contestualmente in ogni tappa ci sarà il passaggio della Fiaccola, accesa in Palestina e simbolo di unità.

    Tante le manifestazioni previste per la tappa sorana a partire dal 29 agosto al 2 di settembre: incontri di formazione, serata con uno speciale spettacolo musicale con interessanti interventi e seminari a tema. Tante attività per sottolineare con ancora più forza l’impegno profuso fino ad oggi e per dare inizio ad una nuova sfida con il motto: “Apriamo strade impossibili”. Infine, la Carovana e la fiaccola riprenderanno il cammino verso Cassino.

Gli appuntamenti sono:

  • 29 e 30 agosto – Abbazia di Casamari, Incontro di formazione riservato alle famiglie di Libera Mente dal titolo “In nome del padre, in nome della madre, in nome del figlio”.
  • 31 agosto, alle ore 21 –  Arrivo della fiaccola della Carovana del 30° in Piazza Santa Restituta a Sora. I ragazzi della sede di Caccuri (Crotone) passeranno il testimone a quelli di Libera Mente alla presenza di Ernesto Tersigni, sindaco di Sora, degli Amministratori del territorio e delle Autorità religiose, di Gabriele De Ritis, Presidente del Centro di ascolto Exodus di Sora Libera Mente. A seguire: “Apriamo strade impossibili”- Musica, immagini e parole sui 30 anni di attività di Exodus a cura dell’associazione Juppiter (www.juppiter.it). Nel corso della serata interverranno il Prefetto di Frosinone Emilia Zarrilli, i responsabili di alcune sedi Exodus quali Luigi Maccaro di Cassino (Fr), Piera Vitelli di Tursi (Mt), Roberto Sena di Caccuri (Kr), Pasquale Ambrosino di S. Stefano in Aspromonte (Rc). Sul palco saliranno anche Giuseppina Ruggieri, Responsabile Unità Operativa dipendenze di Sora, Maria Grazia Facchini, Responsabile del gruppo di auto – aiuto delle famiglie Libera Mente e Anna Maria La Posta, psicoterapeuta.
  • 1 settembre – ore 10.30,   Incontro con le istituzioni politiche, sanitarie, militari e religiose nella Sala consiliare del Comune di Sora. Il Coordinatore nazionale, Dott. Franco Taverna, presenta “La piattaforma politica di Exodus”.
  • 1 settembre – ore 17, nell’Auditorium  “De Sica”, in Piazza Mayer Ross, si svolgerà il Seminario sull’educazione sul tema: “L’intervento di rete nel servizio di ascolto del disagio della prima adolescenza. Il ruolo degli educatori”. Interverranno Dirigenti scolastici, Docenti e volontari delle Associazioni del territorio. Gabriele De Ritis presenterà la “Proposta educativa per i ragazzi della città”.
  • 2 settembre – ore 8, la Carovana ripartirà verso Cassino. L’arrivo è previsto per le 10.30 e seguirà il passaggio della Fiaccola dai ragazzi dell’Associazione Libera Mente di Sora a quelli della sede Exodus cassinate.

 

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso