COMUNE

ARPINO – ANCHE VIA TIRONE NELL’APPALTO ‘SPEZZATINO’

Crollò oltre tre anni fa, nel maggio del 2018. Da allora le sollecitazioni e le proteste, anche in ordine alla sicurezza stradale, si sono susseguite a ripetizione. Ora, grazie all’appalto ‘spezzatino’ aggiudicato in Municipio grazie a fondi concessi a pioggia dal Ministero dell’Interno, dovrebbero partire i lavori di risanamento e ricostruzione di circa dieci metri lineari del muro di via Tirone (foto). Parte dello stesso muro in condizioni di instabilità verrà rimosso e quindi ristabilito. A quanto parte il crollò avvenne per infiltrazioni e per la presenza di vegetazione tra i massi. Anche in questo caso non è chiaro a quanto ammonta la spesa dell’intervento. Negli ultimi tre anni più volte automobilisti e cittadini hanno inutilmente premuto sull’amministrazione civica affinché provvedesse al rifacimento della parte piombata al suolo tra via Arco Torrione e via Tirone. Anche a causa del restringimento della carreggiata, peraltro subito dopo una curva coperta. Dopo 37 mesi l’intervento si profila come imminente.

 

 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso