CRONACA

ARPINO – AUTOBUS VINTAGE E ORARI FANTASMA

Palo restaurato da un cittadino

Ospitiamo la segnalazione di alcuni pendolari che lamentano nella città di Arpino mezzi pubblici obsoleti e soprattutto paline prive degli orari al capolinea. Il problema si pone ovunque ma è visibilissimo nel piazzale del Belvedere dove addirittura alcuni cittadini arpinati, muniti di buona volontà, hanno riverniciato i vecchi pali che erano diventati completamente arrugginiti. La palina oltre ad essere stata messa in sicurezza è stata anche verniciata con un grigio antichizzato. Ma sono cinque anni che è priva degli orari di partenza.

Del disservizio si è anche occupato in passato il consigliere Mauro Iafrate che ha presentato una interrogazione al sindaco Rea ma senza che abbia riscontro. Di pali come quelli del Belvedere ne è piena la città di Cicerone e sarebbe opportuno intervenire quanto prima per risolvere un problema segnalato più e più volte.
A questo si aggiunge il parco macchine ormai d’epoca: “I comuni limitrofi hanno  un parco macchine non superiore a 4/5 anni, ad Arpino hanno più di venti anni – lamenta un cittadino -. A Frosinone sono a metano con defibrillatore a bordo, con pavimento senza scalini mentre da noi ci sono tre scalini alti partendo dal suolo. Una povera persona anziana come fa a salire?”.

RP


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati
Di Stefano Luca