CRONACA

ARPINO – CADE DAL MURO, GRAVE A ROMA

Dovrà essere sottoposto ad un delicato intervento chirurgico il 66enne arpinate ricoverato in gravi condizioni all’Umberto I di Roma. L’uomo, molto noto e stimato in paese, ieri mattina si stava occupando della regimentazione dell’acqua piovana nel terreno vicino casa, nella periferia di Arpino, quando improvvisamente ha perso l’equilibrio sul muro a secco sul quale si trovava ed è precipitato per alcuni metri di sotto urtando la testa al suolo. Immediati i soccorsi. Sul luogo dell’incidente domestico si sono portati i sanitari del 118 che hanno stabilizzato il 66enne trasportandolo al pronto soccorso dell’ospedale Santissima Trinità di Sora. Qui, l’uomo è stato sottoposto ai primi accertamenti diagnostici che hanno evidenziato, fra gli altri, un trauma alla base del collo. Nel pomeriggio l’arpinate è stato trasferito in eliambulanza al nosocomio della Capitale dove si trova in prognosi riservata ed in attesa di subire l’intervento chirurgico. (foto archivio)

lunic


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso