CRONACA

ARPINO – COLTELLO E BASTONE, NEI GUAI UN 64ENNE

Un uomo di 64 anni, nativo di Arpino ma residente in Francia, è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Arpino.

Gli uomini del luogotenente Sbardella hanno risposto tempestivamente alle richieste di intervento fatte stamane da alcuni cittadini che in piazza Municipio sono venuti in qualche modo a contatto con il senza fissa dimora. Quest’ultimo, con atteggiamento irrispettoso, scalzo, agitando un bastone e urlando ogni tanto, ha suscitato apprensione fra coloro che si trovavano nel centro storico. I carabinieri lo hanno rintracciato nei pressi del Belvedere prima di condurlo in caserma per l’identificazione. Qui, dagli accertamenti, sarebbe emerso che il 66enne è una vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, cioè già noto per reati contro il patrimonio. Dalla perquisizione personale sarebbe spuntato fuori anche un coltello. Tutto sottoposto a sequestro mentre l’uomo sarebbe già stato deferito all’autorità giudiziaria per il possesso dell’arma da taglio e del bastone. Nei suoi confronti sarebbero state già avviate anche le procedure per il foglio di via obbligatorio. (nella foto i carabinieri mentre conducono l’uomo in caserma)


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso