CRONACA

ARPINO – FRANA ‘SPACCATUTTO’ AL VIGNEPIANE, COMUNE E PROVINCIA NEL MIRINO (FOTO)

Danni, ancora danni. Da mesi! Tutto a causa del terreno che cede e si muove tra la strada comunale Valluni e la provinciale per Santopadre. Ce ne siamo occupati ieri a seguito della segnalazione di un residente circa una pericolosa ‘gobba’ formatasi sull’asfalto sollevato quasi certamente da una frana nel sottosuolo.

Ma non è tutto! Le immagini in questo servizio spiegano qual è la situazione di un fabbricato di contrada Vignepiane che ospita tre avviate e rinomate attività commerciali proprio di fronte al cedimento.

Zoccolature che saltano, fessurazioni ovunque, colonne inclinate, lesioni sul piazzale in cemento, distacchi di materiali. La frana preme e da mesi procura danni, prima appena percettibili, ora molto evidenti. I proprietari, chi vive e lavora sul posto, sono visibilmente preoccupati. Che qualcosa di serio stia accadendo lo dimostrano le lesioni sul cemento. Tempo fa suturate con altro cemento, ora si sono riaperte vistosamente. Un sopralluogo non ha sortito alcun effetto. Chiacchiere e basta! Il timore che la situazione possa peggiorare è forte. Ogni volta che piove la paura cresce. Dalla stradina comunale l’acqua si riversa sulla provinciale e quindi finisce sull’accesso alla palazzina a tre piani devastando muri, cancello, coperture.

C’è una cunetta, ma c’è anche una griglia di scolo dell’acqua piovana che è completamente ostruita da quello che sembra bitume, da detriti e terriccio. L’acqua ci scivola sopra e prosegue. Ma il vero problema è nel sottosuolo, che cede, si gonfia e spacca tutto fra l’indifferenza generale, con rischi per il transito dei mezzi che centrato il poco visibile dosso sobbalzano e sbandano. L’impressione è che si debba intervenire con urgenza per evitare ulteriori danneggiamenti, per tutelare l’incolumità di cose e persone, per riportare tranquillità nella zona.

Ni

 

 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso