CULTURA E INTRATTENIMENTO

ARPINO – GONFALONE, DOMANI UNA RIUNIONE PER LA 50ESIMA EDIZIONE

Quest’anno il Gonfalone andrà in scena? Ancora non si sa, molto dipenderà dall’evoluzione della pandemia che la scorsa estate impedì la realizzazione della 50esima edizione.

Intanto domani mattina alle 11 (in Comune?) dovrebbe tenersi una riunione con quartieri e contrade per cominciare a parlare della manifestazione folcloristica.

Fra i responsabili delle associazioni Arco, Civita Falconara, Collecarino, Ponte, Vallone, Vignepiane e Vuotti affiora qualche perplessità. I dubbi non mancano in relazione soprattutto alle responsabilità formali. Anche perché l’orientamento, e pure qualche incauta dichiarazione, è quello di organizzarlo comunque. Quindi quello di domani quasi certamente non sarà un incontro definitivo.

Se possibile, al termine del confronto, sarebbe forse il caso di spendere due parole per la ‘gabbia’ degli asini (foto) che di fatto dall’agosto 2019 è stata abbandonata sul disastrato accesso al parco di Palazzo Sangermano. Va ricordato a coloro che ne hanno la custodia, cioè la Pro Loco, che quella struttura metallica costata diverse migliaia di euro l’hanno pagata le associazioni di quartiere e di contrada e meriterebbe un ‘ricovero’ diverso. Noi sommessamente ci permettiamo di suggerire una delle poco distanti Volte, magari quella in cui c’è una discarica comunale abusiva di rifiuti di ogni genere, compresa una barchetta.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso