La PROPOSTA

ARPINO – ‘GONFALONE? NE DISCUTA IL CONSIGLIO’

E’ una vicenda che riguarda tutto il paese, ne parlino i rappresentanti di tutto il paese. E’ in sintesi ciò che ispira la richiesta di convocazione straordinaria ed urgente del Consiglio comunale per affrontare la spinosa questione del Gonfalone.

L’iniziativa parte dal consigliere Fabio Forte ed è stata subito accolta favorevolmente dai colleghi di minoranza Mauro Iafrate e Gianluca Quadrini, che poco fa hanno scritto al presidente dell’assise civica Andrea Chietini e per conoscenza a sindaco e capigruppo consiliari.

Testuale: Nel ritenere doveroso coinvolgere tutte le forze civiche e politiche che siedono nella massima Assise cittadina, relativamente agli ultimi accadimenti che attengono alla organizzazione della manifestazione de “Il Gonfalone”, siamo a richiedere una seduta straordinaria ed urgente del Consiglio Comunale in PRESENZA. Il Paese appare spaccato in un momento dove l’unità e la condivisione dovrebbero essere due imperativi. Un confronto sereno anche con la Pro Loco e con i Rappresentanti dei Quartieri e delle Contrade alla cui partecipazione deve essere aperto il Consiglio Comunale, è DOVEROSO. 

Il tempo necessario e le condizioni per convocare rapidamente la seduta del Consiglio comunale ci sono – osserva l’ex sindaco Fabio Forte – Spero prevalga il buon senso. Non è tollerabile quello che sta capitando. E’ opportuno discutere ogni aspetto di questa vicenda con tutti gli attori interessati. Il Gonfalone lo abbiamo ricevuto in eredità ed è nostro dovere fare in modo che non si disperda un patrimonio così significativo per la storia e le tradizioni della nostra città‘.

Come è noto alla 50esima edizione (20-22 agosto) sono iscritti solo due quartieri su sette.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso