CURIOSITA'

ARPINO – L’ESORDIO DELLA… ASPIRATRICE

Ieri mattina, un mese e mezzo dopo il suo ‘trionfale’ arrivo in piazza Municipio con tanto di accoglienza istituzionale (mancava solo la Banda Musicale), ha preso servizio la ‘mini spazzatrice’. O almeno così è scritto sugli atti del Comune. Un macchinario costato la bellezza 25.499,59 euro. O almeno così è scritto sugli atti del Comune. Che ‘aspira’ a rendere più pulito il centro storico.

Un operaio dell’ente di via dell’Aquila Romana ha utilizzato il mezzo a tre ruote trascinandolo a mano (foto), imbracciando l’aspiratore e spruzzando ogni tanto essenze profumate. Non è chiaro se il ‘tripode’ costato 50milioni delle vecchie lire sia in grado di intervenire anche nei luoghi scambiati per latrine: come vicolo Gizzi, via Latina, il vicolo di fronte al Comune ed altri. Per ora si è limitato ad un giro di prova, una sorta di warm up.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso