Comunicati Stampa POLITICA

ARPINO – NO AL REFERENDUM COSTITUZIONALE, PRESENTATO IL COMITATO

Riceviamo e pubblichiamo:

Gianluca Quadrini, consigliere provinciale e comunale di Arpino, ha partecipato venerdì mattina, nei locali del Bar sport, alla conferenza di presentazione del Comitato per il No al referendum costituzionale.

L’iniziativa, curata dal coordinamento cittadino e da quello provinciale di Forza Italia, ha visto la partecipazione, oltre che di Quadrini, anche del consigliere regionale Mario Abbruzzese, del membro nazionale di FI Gianfranco Galli, del coordinatore cittadino FI Luca Pantanella, della consigliera comunale di Arpino Lara Capuano, del membro del comitato provinciale per il No Diego Sardellitti e di numerosi amministratori dei comuni limitrofi.

“Dobbiamo lavorare” – dichiara Quadrini -“ affinché la gente possa informarsi e capire quanto importante sia votare NO al referendum in programma in autunno. La riforma così come proposta dal governo Renzi non rispetta i principi democratici italiani. Votare No” – aggiunge il consigliere provinciale – “significa salvaguardare la sovranità popolare. Le modifiche costituzionali, se passeranno, insieme all’Italicum che è stato già approvato, consegnano la sovranità a una minoranza parlamentare che solo grazie al premio di maggioranza si impossessa di tutti i poteri, istaurando una sorta di regime”.

Uno degli aspetti più preoccupanti della proposta di riforma, secondo Quadrini, è lo stop al bicameralismo perfetto. Se vincerà il Sì, infatti, si avrà un Senato con meno poteri legislativi, la Camera sarà la sola a poter votare la fiducia e potrà eleggere in autonomia anche il Presidente della Repubblica. L’attività dei Comitati per il No su tutto il nostro territorio sarà fondamentale per diffondere informazione tra i cittadini ed evitare che vinca il Sì e che le modifiche costituzionali vengano attuate.

 

 

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso