AGRICOLTURA AMBIENTE

ARPINO – STANGATA DEL CONSORZIO, LA PROTESTA A ROMA

Un autobus per ogni Comune della Conca di Sora. E’ questo l’obiettivo dei Comitati che si stanno battendo contro il Consorzio di Bonifica e le super bollette inviate a migliaia di contribuenti. Anche ad Arpino, stamane, decine e decine di persone hanno preso parte all’iniziativa tenutasi in piazza Municipio. C’erano tutti i promotori: il consigliere comunale Mauro Tomaselli (Isola del Liri), l’ex sindaco Antonio Sardellitti (Arpino), Lucio Bove ed Elio Corsetti (Arce), Franco Frisone (Terra Nostra) e Paolo Fallena (Atina). Ancora una volta sono state spiegate le ragioni della protesta, è stata evidenziata la necessità di uscire dal perimetro del Consorzio. E’ stato rinnovato lo slogan ‘aboliamo la Conca di Sora’. Ed è stato posto l’accento sullo squilibrio tra ‘tasse’ pagate e servizi ottenuti. I Comitati ora puntano ad organizzare la protesta a Roma, davanti alla Regione. Puntano a riempire almeno un pullman per ogni centro che  rientra nel perimetro di contribuzione. Insomma, una protesta popolare contro quella che è ritenuta come un’ingiustizia alla quale porre rimedio.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso