COMUNE

ARPINO – STRADA SFASCIATA… NONOSTANTE IL CARTELLO (FOTO)

Lungo la strada decine di appartamenti, una scuola materna e un asilo nido

Era circa la metà di settembre 2020 quando lungo via Santo Ianni, prosecuzione di via De Gasperi, spuntò un cartello che segnalava ai conducenti dei mezzi in transito sulla comunale la presenza di buche, con chiaro riferimento all’inerzia dell’amministrazione comunale.

Ieri pomeriggio, dopo oltre sei mesi, l’improvvisata segnalazione era ancora lì, piantata nel terreno, quasi facesse parte della segnaletica verticale, quella ufficiale. Del resto non sarebbe stato giusto rimuoverla visto che le buche sono ancora disseminate lungo il breve tratto di strada che collega le due provinciali per Fontana Liri (in zona Panaccio) e per Santopadre (in zona Vignepiane). Anzi, la situazione del tappetino di asfalto è pure peggiorata con ampi tratti dissestati e buche nuove apertesi di recente. Tutto nell’indifferenza generale, senza che vengano eseguiti interventi di sistemazione. Che non appaiono molto impegnativi. Insomma, da fare in economia e con personale del Comune. Eppure, da sette mesi, nonostante i cittadini ne chiedano la manutenzione, gli amministratori comunali continuano pervicacemente ad ignorare le legittime aspettative della gente, oltretutto su una strada sulla quale insistono non solo diverse palazzine Ater e di edilizia residenziale per decine di appartamenti, ma anche una scuola materna ed un asilo nido. Sembra quasi che in Comune non intervengano per dispetto!


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso