ANNUNCI

ARPINO – STRONCATO DAL COVID, CARABINIERE SI SPEGNE A 57 ANNI

Si è spento nel primo pomeriggio di oggi, all’ospedale Spaziani di Frosinone, il Brigadiere Capo dei Carabinieri, Ivano Rea (nella foto in basso).

Aveva 57 anni ed era ricoverato da diversi giorni dopo essere stato contagiato dal Covid. Originario di Arpino, della contrada Vignepiane, viveva a Sora, nel borgo San Rocco. Lascia la moglie e il figlio. Era il fratello del dottor Alessio Rea, stimato ortopedico al Santissima Trinità.

Ivano Rea nel corso della sua carriera nell’Arma aveva prestato servizio sempre in Abruzzo, presso le stazioni di Balsorano, Morino, Civitella Alfedena ed infine a Villetta Barrea. I funerali saranno officiati dopodomani alle 10 nella chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo, in piazza Municipio ad Arpino. Ai familiari giungano le condoglianze della nostra redazione.

 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн