Notizie

BIMBA SFUGGE AL CONTROLLO DELLA MAMMA E ANNEGA

(ANSA) – PINETO (TERAMO), 22 GIU – Mentre gioca sfugge al controllo della madre e poco dopo viene trovata in acqua, in arresto cardiaco. E’ morta così una bambina di Udine, 6 anni ancora da compiere, in vacanza con la mamma in Abruzzo.    L’incidente è avvenuto a Pineto, a poche centinaia di metri dalla Torre di Cerrano.

Quella della bimba non è stata l’unica tragedia avvenuta oggi sulla costa abruzzese: altre due persone – un turista 76enne del Lazio ed un polacco 30enne venditore di cocco – sono morte in acqua, rispettivamente ad Alba Adriatica e a Casalbordino, dopo avere accusato un malore mentre erano in acqua.

La bambina era sotto l’ombrellone di uno stabilimento balneare con la madre, poi sarebbe sfuggita al controllo della donna che ha iniziato a cercarla, lanciando l’allarme ai bagnini. Poco dopo la bimba è stata trovata in acqua: il suo corpo galleggiava in mare. Portata a riva, è stata subito soccorsa dal 118, ma per lei non c’è stato nulla da fare.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso