Notizie

CALCIO: SORA – TERRACINA, IL ‘TOMEI’ CHIUSO AGLI OSPITI.

SIMONE D’AMBROSIO SQUALIFICATO PER TRE TURNI

Il provvedimento era nell’aria ormai da una settimana quando l’osservatorio per le manifestazioni sportive aveva inserito tra le gare ad alto rischio la gara tra i volsci e i tigrotti. Ora è arrivata anche l’ufficialità della decisione del CASMS, organismo cui l’osservatorio aveva rimandato il caso che, tramite la Questura di Frosinone, ha notificato alla società il provvedimento restrittivo riguardante la tifoseria ospite. Pertanto per la gara valida quale settima giornata del campionato di serie D i biglietti non potranno essere venduti ai residenti in provincia di Latina. Si raccomanda pertanto a tutti i tifosi sorani che domenica si recheranno allo stadio di munirsi di valido documento di riconoscimento poiché le forze dell’ordine preposte ai controlli potranno verificare la residenza degli acquirenti dei tagliandi d’ingresso.
Intanto, dal sito ufficiale della società bianconera, apprendiamo che “il giudice sportivo ha avuto la mano pesante sul giovane difensore Simone D’Ambrosio che per i prossimi tre turni di campionato dovrà incitare i suoi compagni dalla tribuna. L’espulsione era avvenuta al 38° del primo tempo e secondo le risultanze del giudice di gara, l’insufficiente Detta di Mantova, il difensore avrebbe colpito a gioco fermo un avversario con una gomitata al volto. Poco importa che proprio poco prima D’Ambrosio aveva subito analogo trattamento da parte di un avversario. In ogni caso il forte laterale dovrà saltare le prossime tre importantissime gare con Terracina, Isola Liri e San Cesareo”.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso