CRONACA Notizie

CANI STERMINATI DA POLPETTE AVVELENATE. PAURA TRA I CITTADINI.

Risale ai giorni scorsi la vicenda che ha scosso gli abitanti di Pescosolido. Le poche anime che abitano il tranquillo paesino della Valcomino hanno denunciato la presenza di “polpette avvelenate” nella centralissima piazzetta.

A trovare la morte, dopo aver mangiato il cibo avvelenato, sarebbero stati ben cinque cani, in soli tre giorni. I proprietari degli sfortunati animali non hanno potuto far altro che denunciare il fatto alle autorità. I Carabinieri di Sora si sono, infatti, recati a Pescosolido per tutti i rilievi e gli accertamenti sul caso.

Per ora si sa solo che le polpette avvelenate sarebbero preparate con un composto di carne mista a stricnina che non lascerebbe scampo ai poveri animali. Dell’autore o degli autori del gesto non si sa ancora nulla, né tanto meno si conoscono i motivi per i quali sarebbe stato compiuto.

Adesso, la paura diffusasi tra i cittadini del piccolo centro è rivolta, oltre che ai loro amici a 4 zampe, ai tanti bambini che giocano ogni giorno in piazza e che potrebbero entrare fatalmente in contatto con il cibo avvelenato.

 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso