CRONACA

CAPODANNO – BOTTI VIETATI

(ANSA) – ROMA, 29 DIC – Altre due realtà, Rieti e Anagni, scelgono di vietare i botti per Capodanno. Il sindaco reatino Simone Petrangeli, per tutelare l’incolumità delle persone e degli animali, ha vietato i giochi pirotecnici dalle 24 di oggi alle 24 del 3 gennaio 2016 invitando i cittadini ad accendere lanterne luminose. Più drastiche le misure adottate dal sindaco della cittadina del frusinate: il sindaco Fausto Bassetta ha vietato i botti per tutto il 2016. Per i trasgressori sono previste multe da 50 a 500 euro.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati