Articoli Notizie

CAPOLAVORO SORA: ESPUGNATA CON MERITO CON MERITO TERRACINA

L’impresa compiuta dal Sora di mister Farris in casa della lanciatissima Terracina è di quelle da ricordare perchè arrivata in maniera imprevedibile al termine di una gara perfetta.  Il Sora si conferma sulla recente scia delle ottime prestazioni fornite in queste ultime settimane ed espugna il “Colavolpe” di Terracina rimasto fino a ieri inviolabile.

Partenza shock per i bianconeri che, dopo soli 30 secondi di gioco, si trovano subito sotto per il rigore concesso per l’ingenuo intervento di Giusti ai danni di Vano all’interno dell’area di rigore. Dal dischetto Genchi non sbaglia e porta avanti il Terracina. Un gol che potrebbe abbattere chiunque ed, invece, da quel momento inizia un’altra partita con il monologo del Sora. Scardala e compagni pervengono al pareggio al minuto 17 con Talamo che incorna in rete il solito grande corner dalla sinistra di Pintori ed al 24′ ribaltano la contesa con un perfetto e geniale pallonetto dalla distanza di Tirelli che approfitta dell’uscita maldestra di Teoli e da oltre 30 metri trova il bersaglio grosso dalla distanza. Il Terracina non reagisce ed è sempre la squadra di mister Farris a cercare con maggiore insistenza la terza rete che sfiorano ripetutamente con Pintori, Talamo, Taverna, Casavecchia e con un gol annullato a D’Ambrosio apparso a tutti regolare.

Davanti ad un pubblico di casa attonito ed a quello ospite in visibilio il Sora vince una gara fantastica e si prepara al meglio al match interno con l’Isola Liri. Piedi a terra e continuare con la mentalità vista in campo ieri per continuare a risalire verso posizioni più tranquille di classifica: questo il diktat per la squadra sorana nel momento determinante della stagione.

Il messaggio che arriva forte e chiaro dal Colavolpe di Terracina è che il SORA C’E’!!!!

 TABELLINO

TERRACINA: Teoli, Ostieri (28′st Bucciarelli), Madeddu, Vitale, Varchetta, Sbardella (32′st Marras), Oggiano, Nuvoli, Fava, Genchi, Vano (11′st Marzullo). All. Agovino (squalificato)

SORA: Ludovici, Giusti, D’Ambrosio, Casavecchia, Scardala, Cassandro (30′st Prata), Casimirri, Tirelli, Talamo (34′st Ciaramelletti), Pintori, Taverna. All. Farris

ARBITRO: sig. Di Stefano di Brindisi

MARCATORI: 2′pt Genchi (rig, T), 17′pt Talamo (S), 24′pt Tirelli (S).

NOTE: spettatori 1000 circa. Espulso al 43′st Bucciarelli (T), ammoniti Giusti e Cassandro (S), Nuvoli, Varchetta, Marras e Vitale (T). Calci d’angolo 5 a 4 per il Terracina.

 

Commenti


Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн