CRONACA Notizie

CARABINIERI, ECCO LE OPERAZIONI DELLE ULTIME ORE

Pubblichiamo, qui di seguito, le ultime operazioni di controllo del territorio compiute dal Comando Provinciale dei Carabinieri, compagnie di Alatri e Cassino.

COMPAGNIA DI ALATRI

Decorsa notte, in Alatri, i militari del NORM della locale Compagnia, deferivano in stato di libertà una 26enne cittadina moldava per “inosservanza del decreto di espulsione dal territorio nazionale, impostogli dalla Questura di Frosinone in data 09.04.21014.

COMPAGNIA DI CASSINO

Proseguono con continuità i servizi di prevenzione dei reati contro il patrimonio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Cassino in occasione del fine  settimana. Nell’occorso sono stati predisposti servizi di pattugliamento sulle principali arterie che attraversano la giurisdizione della Compagnia, mediante l’attuazione di posti di controllo tesi alla captazione di soggetti di interesse operativo, ispezioni di luoghi frequentati da pregiudicati, spacciatori, prostitute, persone sottoposte agli arresti domiciliari.

Nel corso di tali servizi sono stati conseguiti i seguenti risultati:

–       avanzate nr. 3 proposte per l’irrogazione del F.V.O.;

. in Cassino, i militari del NORM, intercettavano e controllavano un 50enne ed un 44enne residenti nell’Hinterland napoletano, entrambi censiti, mentre si aggiravano senza giustificato motivo tra le auto in sosta di un locale parcheggio. Ricorrendone i presupposti di legge, gli stessi venivano proposti alla Questura di Frosinone per l’irrogazione del F.V.O.;

. in San Vittore del Lazio, i militari della Stazione di Cervaro, intercettavano e controllavano un 52enne residente a Napoli, già censito per reati contro il patrimonio, mentre si aggirava con atteggiamenti sospetti nei pressi di locali attività commerciali. Ricorrendo i presupposti di legge, lo stesso veniva proposto alla Questura di Frosinone per l’irrogazione del F.V. O.;

–       eseguite nr. 3 perquisizione personali;

–       elevato nr. 10 contravvenzioni al C.d.S.;

–       controllate nr. 80 autovetture e identificato 95 persone;

–       ritirato nr. 1 patente di guida;

–       sequestrato nr 2 autovetture:

. 2 autovetture di grossa cilindrata, venivano poste sotto sequestro in quanto risultate sprovviste della copertura assicurativa verso terzi.

In Cassino, i militari del NORM della locale Compagnia, nel corso di predisposti servizi per il controllo del territorio, deferivano in stato di libertà per il reato di “violenza privata” un minore del luogo. Il predetto, nella tarda serata del 5 luglio 2014, si rendeva responsabile di violenza privata nei confronti di una 16enne residente nel cassinate, in quanto lo stesso, non accettando la fine della relazione con la ragazza, la obbligava a seguirlo afferrandola per un braccio e trascinandola per alcuni metri. Nell’occorso la ragazza non riportava lesioni. I familiari della ragazza, avvisati da alcuni amici di quanto stava accadendo, richiedevano l’intervento dei Carabinieri. L’immediato intervento permetteva di localizzare la minore che veniva rintracciata in quella villa comunale e successivamente anche il ragazzo che si era allontanato all’arrivo dei militari.

Gli stessi militari, in San Vittore del Lazio (FR) deferivano in stato di libertà per il reato di “guida in stato di ebbrezza alcolica”  un 21enne del luogo. Il predetto, veniva sorpreso alla guida della propria autovettura mentre circolava contromano nella rotatoria sita in quella via Casilina Nord. Sottoposto ad accertamento mediante etilometro, risultava avere un tasso alcolemico superiore a quello stabilito dalla norma. Il documento di guida veniva ritirato anche ai sensi dell’art. 143 del C.d.S;

In Sant’Apollinare, i militari della locale Stazione, sanzionavano per ubriachezza molesta un giovane del luogo, già censito, poiché disturbava lo svolgimento di uno spettacolo pubblico che stava tenendosi nella Piazza principale.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso