CRONACA Notizie

CASSINO – CRIMINOLOGI FAMOSI PER L’OMICIDIO DEL PICCOLO GABRIEL

In relazione all’omicidio del piccolo Gabriel Feroleto, il bimbo di 2 anni e mezzo ucciso a Piedimonte San Germano, e per il quale sono coinvolti la madre Donatella Di Bona ed il padre Nicola Feroleto,  entrano in campo gli esperti Carmelo Lavorino e Roberta Bruzzone.
Sembrerebbe che il dott. Lavorino sarà il consulente dei difensori di Donatella Di Bona, mentre la dott.sa Bruzzone affiancherà il legale di Nicola Feroleto.
Si tratta di due criminologi di fama nazionale che si sono occupati, come tutti sanno, dei delitti più eclatanti di questi anni in Italia.

Questa mattina sembra sia durato poco più di un’ora e mezza il colloquio di Nicola Feroleto con il suo avvocato Luigi D’Anna e il consulente, la criminologa Roberta Bruzzone. Un colloquio in carcere che servirà a chiarire la morte del piccolo Gabriel, di cui sono ritenuti responsabili sia il papà che la mamma, Donatella Di Bona, in carcere a Rebibbia. Compito della consulente sarà proprio quello di aiutare a ricostruire la scena del crimine e quei momenti terribili che hanno preceduto l’omicidio. Anche per questo, l’8 maggio sarà presente, con l’avvocato D’Anna, durante il sopralluogo del Ris a casa di Gabriel, a Villa Santa Lucia, ancora sequestrata.

Dal web

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

GEM Srl - Operatore Socio Sanitari