COMUNE

CASSINO – FIBRA OTTICA, LUCI E OMBRE

‘Grazie alla fibra ottica ultraveloce la nostra città sta facendo un passo importante verso il futuro, stando al passo con i tempi’.
Lo dichiara Danilo Grossi, (foto) l’assessore alla Cultura, con delega anche all’Innovazione digitale.
Ricorda che della fibra possono ora giovarsene già circa 3400 unità immobiliari, tra civili abitazioni, uffici, negozi. C’è ancora molto da fare per arrivare alle 11 mila utenze previste dal piano della Open Fiber. Con lo stanziamento di tre milioni e 800 mila euro, infatti, è prevista in città la realizzazione di 59 km di rete.
‘Il progetto – spiega Grossi – contempla anche il cablaggio a titolo gratuito di alcuni siti di particolare interesse per i cittadini. Sarà così possibile potenziare le relazioni tra amministrazione comunale e cittadinanza, oltre naturalmente favorire l’aumento della produttività e la competitività delle imprese del territorio. I lavori della fibra ottica ultraveloce, iniziati alcuni mesi fa ed ora sospesi ma che riprenderanno quanto prima, hanno determinato anche disservizi nella pubblica illuminazione a causa di cavi inopinatamente tranciati. Talvolta negli interventi di ripristino si sono incontrate difficoltà a rinormalizzare la situazione. E’ successo a Sant’Angelo, a Caira, in alcune vie e in qualche piazza della città. Non sono mancate le proteste dei cittadini’.
Il sindaco Enzo Salera e l’amministrazione comunale chiedono loro una certa comprensione e assicurano che i responsabili dell’area tecnica del Comune non hanno fatto mancare, e non faranno mancare, tutto il proprio impegno per assicurare il ripristino della illuminazione là dove viene a mancare. Sono stati adottati accorgimenti per intervenire prontamente là dove i lampioni dovessero risultare spenti.

Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso