SCUOLA

CASSINO – IL RITMO DELLA CAMPANELLA E IL SALUTO DELLA TAMBURRINI

Ci siamo! Per la maggior parte dei nostri studenti la prima campanella di questo nuovo anno sta per suonare; per altri, anticipando la data prevista dalla Regione, è già suonata da qualche giorno. Ancora un anno “faticoso” quello che ci aspetta: zaini, quaderni e libri, l’emergenza sanitaria e le regole del contenimento COVID continueranno inevitabilmente a condizionare la quotidianità dei nostri piccoli e grandi studenti e di tutti coloro che ruotano intorno al complesso mondo della scuola. L’Assessora alla Pubblica Istruzione, prof.ssa Maria Concetta Tamburrini (nella foto con Salera), in merito dice: “In questi mesi estivi ci siamo attivati per farci trovare pronti a questo importante appuntamento, sia dal punto di vista logistico che organizzativo. Per garantire il distanziamento, nelle aule dei vari istituti sono stati fatti dei leggeri interventi strutturali, grazie ai quali non si son dovute reperire sedi diverse rispetto ai plessi originari.
Qualche problema in più lo abbiamo avuto per la sistemazione delle aule della Primaria “Mattei” che bisognava riallocare per via dei lavori di adeguamento sismico. Grazie però alla disponibilità di nuovi locali, recepita dall’Amministrazione tramite avviso pubblico, 10 di quelle classi sono state riallocate presso l’Istituto delle Suore Stimmatine e altre 6 presso l’Istituto Paritario San Benedetto.
In questa fase è stata preziosa la stretta collaborazione con l’assessore Francesco Carlino e con il dirigente dell’Area Tecnica Ing. Mario Lastoria. Ciò ha consentito di avere a disposizione i locali nel rispetto del calendario scolastico”.
A tal proposito il Sindaco Enzo Salera sottolinea:” Ancora una volta la sinergia trai vari assessorati, portata avanti in un clima di reciproca collaborazione, rappresenta il punto di forza di un’Amministrazione che sta dando risposte concrete ai vari problemi”.
“Dal punto di vista organizzativo- continua la Tamburrini- abbiamo rinnovato il Progetto di Utilità Collettiva “Insieme per la Scuola”, grazie al quale, in raccordo con l’assessore Luigi Maccaro, e in collaborazione con il Consorzio dei Comuni del Cassinate, 16 percettori del reddito di cittadinanza sosterranno le attività del personale ATA all’interno dei tre Istituti Comprensivi e dell’8° Centro provinciale istruzione adulti”.
La collaborazione tra assessorato alla Pubblica Istruzione e le nostre Scuole continuerà ad essere il fulcro per affrontare il prossimo anno scolastico nel modo migliore possibile. “A tal proposito – ribadisce l’Assessora- voglio fare un ringraziamento speciale alla prof.ssa Maria Rosaria Di Palma per l’eccellente lavoro svolto al I° Comprensivo durante il suo mandato dirigenziale, ed un augurio sincero per la nuova fase della sua vita iniziata con il raggiungimento della pensione. Un “arrivederci” alla dirigente Vincenza Simeone che per un anno metterà a disposizione di un’altra istituzione tutta la sua esperienza. Un “benvenuto” nella nostra città va al Prof. Luigi Abate, nuovo Dirigente del Primo Istituto Comprensivo, e alla prof.ssa Maria Parisina Giuliano, dirigente reggente del III Istituto Comprensivo. A loro dico a nome anche di tutta l’Amministrazione, che continueremo a fare di tutto per supportare al massimo la loro azione didattico_formativa”.
“La Scuola è sempre più al centro della nostra progettualità: perché è nella scuola che crescono e si formano le donne e gli uomini che domani renderanno migliore la nostra società – dice ancora la Tamburrini – E quel ritmo costante della campanella aiuta piccoli e grandi a prendere in mano la propria vita per scoprirne le continue potenzialità”.
E allora: buon anno scolastico a tutti: studenti e studentesse, docenti, personale ATA e genitori.





Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso