Articoli COMUNE Notizie

CASSINO – INSIEME PER LA SCUOLA

I PERCETTORI DEL REDDITO DI CITTADINANZA IN AIUTO PRESSO LE SCUOLE

Da domani, lunedì 2 novembre, nei tre istituti comprensivi e nella sede del CPIA, le attività del personale ATA saranno supportate dall’ausilio di 15 percettori di reddito di cittadinanza che, a seconda degli orari in cui saranno impiegati, aiuteranno a garantire l’uscita contingentata degli alunni, ad igienizzare le aule una volta terminate le attività scolastiche, ad accogliere gli alunni più piccoli per aiutarli a portare gli zaini in classe quando al mattino arrivano a scuola.

Tutte attività contenute e previste nel progetto “INSIEME PER LA SCUOLA” , che nasce dall’incessante attività che l’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Cassino sta portando avanti, in sinergia con le Dirigenti degli Istituti Comprensivi del territorio e della sede dell’8° CPIA, per fronteggiare le innumerevoli emergenze scatenate dal COVID-19.

Queste le parole del Sindaco Salera: “Sappiamo bene che molte persone sarebbero favorevoli alla chiusura delle scuole; condivido queste preoccupazioni ma come è avvenuto in altri Paesi europei, è bene rimarcare che la tutela della scuola è fondamentale per il nostro futuro e per quello dei nostri figli. E fino a quando le istituzioni nazionali e regionali analizzando i dati, riterranno di tenere le scuole aperte, noi faremo di tutto per assicurare il massimo dell’igienizzazione delle aule e la sicurezza dei bambini e dei genitori, soprattutto nell’uscita da scuola: questo provvedimento che siamo riusciti a realizzare va proprio in questa direzione.

È un momento difficile per tutti e siamo naturalmente molto preoccupati, ma dobbiamo lavorare per fare in modo di uscire al meglio tutti insieme da questo periodo così difficile.”

#iowebbo2020 #cassino #comune #scuola #rdc

Commenti


Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн