CRONACA

CASSINO – PUGNO IN FACCIA A CHI LE SORPRENDE A RUBARE

Dal reparto casalinghi di un supermercato in pieno centro cittadino a Cassino stavano provando a trafugare della merce.

Quando si sono viste scoperte dalla direttrice dell’attività commerciale le due rom sono scappate via. Prima, però, hanno assestato un pugno in faccia alla poveretta.

La loro fuga è stata tempestivamente interrotta dai Carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Cassino.

Le due donne di origini rom sono in stato di fermo, la direttrice del supermercato, chiaramente scossa, ha dovuto fare ricorso alle cure sei sanitari.

Commenti


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн