COMUNE

CASSINO – RIFACIMENTO VIALE DANTE, IL COMUNE CONTESTA ASTRAL

Con una lettera al direttore dei lavori del rifacimento del manto stradale di una parte di viale Dante, geometra Raffaele Ruscillo, lettera inviata anche per conoscenza ad Astral, l’ente appaltante, il direttore dell’Area Tecnica del Comune di Cassino, ing. Mario Lastoria, contesta in maniera formale il modo come sono stati fatti i lavori.

‘Alle mie rimostranze e contestazioni verbali – scrive l’ingegnere – in merito alla non regolare esecuzione, in diversi tratti, dei lavori che hanno comportato, tra l’altro, già un primo intervento di chiusura di una buca con asfalto a freddo, la presente per convocare il direttore dei lavori e l’impresa appaltatrice presso questi uffici il giorno 18 prossimo venturo, alle ore 10, al fine di avere notizie in merito alle azioni da porre in essere per il rifacimento integrale della pavimentazione in conglomerato bituminoso e del relativo cronoprogramma’.

Segue l’invito al direttore dei lavori a consegnare una planimetria con il rilievo delle superfici stradali già “ammalo rate”, vale a dire già in cattivo stato, e l’indicazione delle aree di ripristino.

‘Fin da ora informo – prosegue ancora la lettera – che in caso di rinvio dei ripristini per le condizioni climatiche oltre questo mese, dovrà essere garantito l’immediato rifacimento della segnaletica degli stalli dei parcheggi. Diversamente declino ogni nostra responsabilità per eventuali azioni risarcitorie della società che ha in gestione gli stalli, per i mancati introiti del servizio’.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso