Comunicati Stampa CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie

COME D’IN CANTO…UN GRANDE SUCCESSO!

Da Pierluigi Abaldo, addetto stampa dell'Associazione Culturale 'ConSonanze', riceviamo e pubblichiamo:

Un vero e proprio bagno di folla quello che ha accompagnato i giovani protagonisti della 4^ edizione di “Come d’InCanto”, che si è tenuta  sabato 21 giugno in Piazza Santa Restituta a Sora. Una gremita e divertita platea ha potuto apprezzare e applaudire la performance canora dei 22 giovani partecipanti a quello che ormai è diventato uno degli eventi più importanti del panorama culturale sorano e non solo. Il Festival musicale per ragazzi neanche quest’anno ha disatteso le aspettative  della vigilia e i commenti alla chiusura della manifestazione sono stati, ancora una volta, positivi e incoraggianti.

L’evento, promosso dall’Associazione Culturale “ConSonanze” in collaborazione con gli istituti scolastici sorani “S. Giovanna Antida” e “E. Facchini”, l’Istituto Alberghiero di Frosinone e la scuola elementare “Beata Maria De Mattias” di Sora, ha nuovamente messo in luce le capacità vocali dei piccoli talenti di casa nostra. Un lavoro di preparazione durato un intero anno durante il quale la prof.ssa Maria Teresa Reale ha saputo plasmare e modellare le voci dei provetti interpreti, che hanno dato sfoggio della propria bravura in oltre tre ore di spettacolo. Spettacolo che ha divertito, appassionato e soprattutto emozionato e che, oltre al canto,  ha visto portare in scena  eccellenti esibizioni  di danza classica e hip-hop. Le coreografie realizzate dal “Centro Danza” di Monica Lupi e della “Felix Factory Dancing” hanno ulteriormente impreziosito la kermesse con classe ed energia. L’Edizione 2014 di “Come d’InCanto” si è legata ad un importante iniziativa benefica promossa dal Ce.R.S. “Adotta un Angelo”.

La città di Sora  ha risposto positivamente agli appelli fatti sul palco dai promotori il Prof. Dott. Renato Berardinelli, responsabile UOS Pediatria Bambino Patologia Complessa presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù  di Roma, e il noto pediatra sorano Dott. Serafino Pontone Gravaldi, che hanno illustrato e fatto conoscere alla platea i progetti sostenuti e l’eccellente lavoro che i volontari dall’Associazione portano quotidianamente avanti.  Tra le numerose sorprese di questa edizione, una delle più piacevoli, è stata sicuramente l’intervento telefonico, rigorosamente in diretta, di Antonella Clerici. La famosa presentatrice ha voluto salutare il pubblico  ma soprattutto i giovani protagonisti della serata, invitandoli a credere sempre nelle proprie capacità e a portare avanti i loro sogni. Sul palco la coppia dei presentatori Matteo La Posta e Laura Freddi, è riuscita splendidamente ad interagire con i ragazzi e con gli spettatori creando una fusione perfetta fra la piazza ed il palco.

La macchina organizzatrice ha saputo lavorare al meglio grazie anche all’impegno dei molti volontari che hanno curato la preparazione, l’accoglienza e la raccolta fondi per il Ce.R.S.  Quanto mai fondamentale quest’anno è stato l’apporto degli sponsor, a partire dalla Fineco Bank, main sponsor, senza dimenticare tutte quelle piccole e medie imprese locali che hanno voluto sostenere l’evento. È solo e unicamente grazie al loro supporto, anche in un periodo economico così difficile, che si è riusciti ad allestire uno spettacolo bello, coinvolgente e di altissimo livello culturale. Importante e preziosa anche la collaborazione di professionisti come  l’“Iron Tracks Studio Recording” che ha curato la parte dedicata all’allestimento del suono e delle luci di scena. Altro ruolo fondamentale è stato quello ricoperto dalla “Capobianco Advertising”, che ha supportato durante tutto l’anno l’organizzazione  della grafica, la scenografia e la comunicazione. Fotografia e video sono stati affidati agli incantevoli scatti e alle riprese dell’ MkFilm di Isola del Liri. Riprese che saranno riproposte da Extra TV, media partner della manifestazione.  A partire da sabato 5 Luglio ore 21:10, e ancora domenica 6 Luglio alle ore 11:30 e domenica 13 Luglio ore 18:00, l’emittente televisiva trasmetterà sulle proprie frequenze digitali (Ch.94 del DT) integralmente l’evento 2014.

In attesa di poter tornare il prossimo anno con una manifestazione ancor più bella e rinnovata,  rimane fisso l’obiettivo di far conoscere la manifestazione anche al di fuori dei confini cittadini e l’Associazione Culturale “Con-Sonanze” si sta muovendo per promuovere le abilità di questi ragazzi e ragazze anche in altre città della provincia. Risposte positive in tal senso pare siano già arrivate da diversi amministratori locali che hanno riconosciuto nel Festival e nei suoi partecipanti un indubbio talento che non può e non deve restare anonimo. Simili eventi dovrebbero essere messi in luce poiché rappresentano la parte migliore della nostra società ma che purtroppo viene valorizzato sempre troppo poco. 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso