SANITA'

COVID – CINQUE DECESSI, L’ATTENZIONE DELLA ASL ALLA VARIANTE INDIANA

Nella giornata di ieri, 26 aprile, sono stati effettuati 1955 tamponi. Abbiamo registrato 76 nuovi pazienti positivi al Sars-CoV-2. Sono 123 i negativizzati. Abbiamo registrato 5 decessi nelle ultime 24h residenti in provincia di Frosinone: una donna di 92 anni di Belmonte Castello, un uomo di 70 anni di Cervaro, una donna di 73 anni di Anagni, due uomini rispettivamente di 71 anni e di 90 anni di Frosinone. Lo comunica l’azienda sanitaria. Il tasso di positività è del 3.8%. In alto di dati dei Comuni.

Inoltre la Asl fa sapere che ‘presta massima attenzione a tutte le varianti, compresa la cosiddetta variante indiana‘ e scrive che ‘ha il nome scientifico di B.1.617 (quella inglese, ad esempio è la B.1.1.7). È molto diffusa in India ma in Italia al momento i casi sono molto pochi. La sua caratteristica è di essere stata generata da 2 mutazioni rispetto al ceppo originario del coronavirus. Come misura di prevenzione sono state stabilite restrizioni a coloro che entrano in Italia provenienti dall’India tramite i voli aerei. Il lavoro della Asl prosegue con la massima attenzione possibile e in attesa di istruzioni, ha attivato uno screening nel nostro territorio per verificare ipotesi di presenza della variante. Restano valide le precedenti raccomandazioni e cioè distanziamento personale, utilizzo di mascherine e frequente lavaggio delle mani‘.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн