CRONACA Notizie

CRAC ‘EDITORIALE CIOCIARIA OGGI’ – CHIESTI 4 ANNI E 6 MESI PER GIUSEPPE CIARRAPICO

(omniroma.it) – Quattro anni e sei mesi di reclusione. E’ la richiesta di condanna avanzata dal pubblico ministero Francesco Dall’Olio per Giuseppe Ciarrapico e per un suo collaboratore, accusati di bancarotta nell’ambito del crac della società “Editoriale Ciociaria Oggi” e della distrazione dei fondi pubblici. Lo stesso pm, inoltre ha sollecitato l’assoluzione di altri tre imputati, finiti a processo insieme a Ciarrapico. Stando alla ricostruzione del pm Dall’Olio, sulla quale saranno chiamati a prendere una decisione i giudici dell’ottava sezione penale del tribunale d Roma, Ciarrapico avrebbe operato con “l’intenzione di ingannare i soci e il pubblico” per “conseguire un ingiusto profitto”. Per la stessa vicenda, la Guardia di Finanza del nucleo di polizia valutaria, operò un sequestro di beni per un valore di due milioni e mezzo di euro.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso