Notizie

CRONACA – PARTITA A CALCETTO VIETATA, MULTATI I GENITORI DI 10 MINORENNI

Nella serata di ieri, in Acuto, i militari della locale Stazione Carabinieri facenti parte della Compagnia di Anagni nel corso dei consuetudinari servizi per il rispetto della normativa per limitare la diffusione del Covid-19, sorprendevano 10 ragazzi del posto in assembramento e privi del dispositivo di protezione individuale che erano in procinto di giocare una partita di calcetto, attività vietata dalle norme attualmente in vigore.

La prevista sanzione amministrativa veniva comminata ai genitori degli stessi, poiché minori, di età compresa tra i 14 e i 15 anni. (foto web)

Commenti


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн