CRONACA Notizie

DENUNCIA UN FURTO, POI SCOPRE CHE ERA STATO IL FIGLIO

A Veroli, i Carabinieri della locale Stazione, al termine di attività info-investigativa intrapresa a seguito della denuncia di furto di alcuni monili in oro sporta nella tarda serata dell’11.01.2016 da una 55enne del luogo, denunciavano in stato di libertà per furto aggravato, un 20enne del posto,  figlio convivente della denunciante.

I militari operanti accertavano che il predetto, in tempi diversi, approfittando dell’assenza della madre, si impossessava di alcuni monili in oro vendendoli presso un esercizio compro oro del luogo.

Commenti

GEM Srl - Operatore Socio Sanitari

GARDEN Center Sora Job Board
loading...