Comunicati Stampa CRONACA

DENUNCIATE DUE RAGAZZE STRANIERE CON ATTREZZI DA SCASSO

Nella giornata di ieri, in Ceprano, i Carabinieri della locale Stazione nell’ambito di un servizio di prevenzione e repressione dei reati predatori, deferivano in stato di libertà una 23enne di nazionalità tedesca e una 14enne croata, entrambe domiciliate presso un campo nomadi della capitale, per il reato di possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

Le predette, controllate lungo la via Caragno di Ceprano a bordo di un’autovettura con targa tedesca, a seguito di perquisizione veicolare venivano trovate in possesso di attrezzi da scasso, sottoposti a sequestro.

Nei confronti della 23enne, veniva inoltre avanzata proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del F.V.O., con divieto di ritorno in quel Comune per anni tre.

Foto di repertorio

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso