Articoli Notizie

DOMENICA, IN CATTEDRALE, IL BATTESIMO DELLA PICCOLA PRECIOUS

Da Gianni Fabrizio, riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa della Caritas Diocesana a firma di suor Antonella Piccirilli, che annuncia il felice evento del battesimo della piccola Precious, bimba nigeriana di 15 mesi, che avrà luogo la prossima domenica alle ore 11 presso la Cattedrale di Sora.

“Precious”:nome e storia di un dono di vita
Preziosa è la vita, sempre, ma quando un batuffolo di cioccolata, di origine nigeriana, si chiama Preziosa, la sottolineatura è più evidente! Non è facile la preziosa vita di Precious, piccolo bocciolo di vita fiorita da soli 15 mesi: i suoi genitori arrivano dalla Nigeria, con un viaggio di speranza, su una delle tante zattere di extracomunitari,che hanno di extra soprattutto il coraggio e la determinazione di non tornare indietro. Dopo il passaggio in diverse strutture, arrivano a Sora, ospiti di una cooperativa sovvenzionata per mesi dallo Stato… Conosciamo i genitori di Preziosa, Beauty e David perché desiderano studiare l’italiano;Lea Leone, volontaria Caritas, con il suo inglese perfetto fa da interprete e da punto di riferimento.

Quando Precious, nata a Frosinone, arriva in Caritas in braccio a sua madre, ha gli occhi di luce e sorride, mentre Beauty è spaventata perché lo Stato non paga più. David non trova lavoro,sa fare il calzolaio e il carrozziere, ma di questi tempi si sa come vanno le cose, si vivono momenti di tensione anche tra extracomunitari, in un dialogo con le Istituzioni sempre più delicato. La Caritas cerca di fare qualcosa, qualche ora di italiano per Beauty e David, con Precious in carrozzina, la ricerca di un piccolo alloggio, qui a Sora, tanto dialogo, e soprattutto la ricerca di un lavoro, ancora saltuario, ancora non sicuro, con il permesso di soggiorno che scade il prossimo gennaio. Ma la vita è preziosa anche su altri fronti, ed il direttore diocesano della Caritas, don Akuino Toma Teofilo, che l’inglese lo conosce, ovviamente in un dialogo in lingua, chiede ai genitori, entrambi cattolici, se in tutta questa odissea Precious ha ricevuto il dono della fede, più preziosa dell’oro, più stabile della roccia. Così, il cammino vive un tratto di speranza diversa. Beauty e David si sono preparati al battesimo della loro piccola, hanno scelto Lea e suo marito, l’architetto Gilberto Venditti come padrini, per l’accoglienza e la vicinanza dimostrata, e don Alfredo Di Stefano, loro parroco, domenica 12 ottobre alle ore 11.00, celebra l’ingresso nella comunità cristiana per Precious, nella chiesa Cattedrale di Sora, territorio attuale di residenza della piccola famiglia.

Che cosa augurare a Precious? Che ne sarà del futuro di questa famiglia, di questa bambina? Una cosa la sappiamo, ed è lo sguardo di Dio su Precious, che le sussurra dentro l’anima, con le parole della sua lettera all’umanità, la Bibbia: “Non temere, perché io ti ho chiamato per nome: tu mi appartieni. Se dovrai attraversare le acque, sarò con te, se dovrai passare in mezzo al fuoco, non ti scotterai, poiché io sono il Signore tuo Dio, il tuo salvatore. Perché tu sei preziosa ai miei occhi, e io ti amo, do nazioni in cambio della tua vita”. (Isaia 43, 1-4). Ce ne vuole, per imparare da Dio ad accogliere la preziosità dell’altro nella nostra vita! Buona vita, piccola Precious!

* Come richiesto dalla Caritas Diocesana di Sora e da Suor Antonella Piccirilli, abbiamo tolto la foto della piccola Precious.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso