COMUNE

ECONOMIA – CRISI INDOTTO STELLANTIS, CONVOCATA LA CONSULTA DEI SINDACI

Sul grandioso stabilimento automobilistico ai piedi dell’Abbazia di Montecassino e sulle numerose fabbriche dell’indotto si stanno addensando nubi sempre più nere. I nuovi modelli tardano ad arrivare, la produzione arranca, le vendite non decollano. L’unica cosa che cresce è la cassa integrazione. Ora Stellantis ha avviato un processo per internalizzare servizi che erano affidati a imprese del territorio. Si profila una grave crisi occupazionale.  Di fronte a questo preoccupante il sindaco di Cassino Enzo Salera, ha convocato la Consulta dei Sindaci del Lazio Meridionale per domani 8 Aprile, alle ore 16, presso la sala “Pier Carlo Restagno” proprio per discutere  sulle problematiche della crisi dell’indotto Stellantis. I sindaci del cassinate si occuperanno anche della manifestazione di interesse con riferimento all’attività svolta per la realizzazione dell’Aeroporto di Aquino in collaborazione con Cosilam (Consorzio di sviluppo Industriale del Lazio Meridionale) e delle problematiche su aumenti tariffari del Consorzio di Bonifica Valle del Liri. Appare evidente che la vera e propria emergenza è quella occupazionale legata alla crisi del settore auto.

Commenti


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн