Comunicati Stampa

ECONOMIA – IL BASSO LAZIO FA SQUADRA PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO

“Un incontro proficuo e utile a mettere in campo strategie che possano portare ad uno sviluppo del territorio sempre più importante”. 

È quanto sottolineato, all’unisono, da Giovanni Acampora, presidente della Camera di Commercio Frosinone-Latina, e da Francesco De Angelis, presidente del Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Frosinone e commissario per il Consorzio Unico regionale, che questa mattina hanno avuto modo di affrontare insieme diverse questioni trovandosi in sintonia. L’incontro è avvenuto a Latina, presso la sede della Camera di Commercio. Enti che fanno squadra in un territorio da un milione di abitanti, che possono rappresentare molto in chiave di sviluppo e alla luce della nascita del nuovo Consorzio Unico. 

A tal proposito il presidente Acampora è stato chiarissimo. “Questa sinergia con il Consorzio porterà tra l’altro a nuove competenze, come l’internazionalizzazione delle imprese e l’economia del mare, che possono rappresentare un volano per lo sviluppo delle nostre aziende e che il sistema camerale porterà avanti”.

“Parliamo di enti che collaborano per un unico obiettivo, quello dello sviluppo delle due province. Un territorio, il basso Lazio, con potenzialità enormi sotto diversi aspetti”, ha aggiunto il presidente De Angelis sottolineando come, durante l’incontro, si sia anche parlato degli ultimi passaggi di un iter burocratico che a breve porterà alla costituzione del Consorzio Unico.

“In quest’ultimo – ha aggiunto Francesco De Angelis – la Camera di Commercio di Frosinone-Latina avrà un ruolo importante proprio per lo sviluppo del territorio. 

Insieme abbiamo anche ragionato su quelle che saranno le prime azioni da effettuare e per le quali avremo a disposizione una dotazione di oltre cinquanta milioni di euro. Si tratta di interventi riguardanti la realizzazione e la manutenzione di infrastrutture e la digitalizzazione delle aziende”.  Questa mattina si è inoltre registrata una condivisione di intenti rispetto alla sede di proprietà della Camera di Commercio sita a Latina, in via Diaz. Una struttura che sarà in parte utilizzata dalla Regione Lazio, attraverso la società Lazio Innova. 

Una sede dove troverà spazio, nel prossimo futuro, anche il Consorzio Unico. Dall’incontro è emerso il lavoro di squadra. È venuta fuori la sintonia rispetto ad enti diversi ma che lavorano entrambi nella stessa direzione.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso