Notizie Primo Piano

ESONDATO IL FIBRENO TRA BROCCOSTELLA E FONTECHIARI

La situazione, da stamattina, sembra avviarsi lentamente alla normalità, ma, nella giornata di ieri, non sono mancate forti apprensioni. Le copiose piogge cadute tra sabato e domenica, infatti, hanno causato un poderoso innalzamento del livello del fiume Fibreno, che in alcuni punti del suo corso è addirittura uscito dagli argini.

La situazione più critica si è verificata in località Ponte Emilio, vala a dire a cavallo tra i comuni di Broccostella e Fontechiari, dove il fiume è straripato andando ad inondare i numerosi campi coltivati e creando, dunque, non pochi disagi agli abitanti del luogo. La zona è stata continuamente monitorata e, già dalla prime ore di lunedì, l’acqua sembra lentamente rientrare negli argini. Naturalmente, le condizioni climatiche (ancora molto incerte almeno fino a domani) impongono il massimo livello di attenzione.

Secondo quanto si apprende, proprio nella zona di Ponte Emilio il letto del Fibreno sarebbe da tempo in attesa di fondamentali lavori di adeguamento che ne liberino gli ostacoli, in modo da facilitare lo scorrimento delle acque.

Sandra Raggi

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso