Comunicati Stampa Notizie Sport

EXPERT LUCARELLI N.B. SORA 2000, ANCORA UNA SETTIMANA POSITIVA PER LE GIOVANILI

Dall'Ufficio Stampa della Expert Lucarelli N.B.Sora 2000 riceviamo e pubblichiamo:

Continua la striscia positiva  delle  nostre giovanili. Il successo fuori dal palaPanico della nostra Under 21 segue la brillante vittoria in  a Formia della  nostra Under 17. 

Under 21M. Serra asfalta il San Cesareo e la Expert Lucarelli NB Sora 2000 vince in trasferta.

SAN CESAREO – EXPERT LUCARELLI N.B. SORA 2000  79 – 103

Parziali: 27-16/17-31/17-30/18-26.

Il match del girone A del campionato Under 21 si è risolto con una netta affermazione della Expert Lucarelli N.B. Sora 2000. Il San Cesareo ha dovuto arrendersi alla superiorità del collettivo biancoceleste, trascinato da Filippo Serra e Andrea Chiari. L’aggressività dei padroni di casa nel primo quarto,  8 a 0 nei primi 5’ di gara e un parziale di 27 a 16, è stata domata da una prova difensiva in crescendo del team di coach Maurizio Polidori. Nella seconda frazione la NB Sora 2000 ingrana la quinta ed assistiamo ad un basket veramente interessante e dinamico. Serra (18), Chiari (9), Carrozzo (4) si rendono autori di entusiasmanti azioni sotto la regia di Myers e Caldarozzi. Si va al riposo lungo con un parziale di 17-31 (44-47). Il rientro in campo é suggellato dal canestro da due punti di Chiari. Il gioco di squadra prosegue veloce per il Sora ed i padroni di casa del San Cesareo sentono il peso della maggiore atleticitá della capolista. Reali, Polsinelli e De Vittoris, con Testa sottotono per via dell’infortunio avuto la sera prima, nella seduta di allenamento,   si esprimono in questa frazione di gioco, mettendo in evidenza tutte le loro qualitá. Il terzo quarto si chiude 61 a 77. Al rientro in campo il match continua a regalare incredibili emozioni, con il Sora che resta assolutamente padrona della partita. Implacabile Serra F.  ancora a segno dalla lunga distanza, ben coadiuvato da Chiari sotto le plance e Caldarozzi alla regia, che al netto degli errori mostra personalità nei momenti più caldi del match. Gli avversari, stancamente, si apprestano a capitolare alla capolista. Serra (mvp con 47 punti) ed i suoi portano a casa una importante vittoria da un campo difficile  fra gli applausi del pubblico della palestra "A. Martinucci" con il punteggio finale di 79 a 103. Nonostante l’evidente superiorità fisica e tecnica degli uomini di Coach Polidori, San Cesareo ha avuto spazio per esprimersi e giocare la partita. Per il Sora le ampie rotazioni messe in atto dal coach volsco ha dato la possibilitá di minutaggio a tutti gli atleti ed ha permesso ai giovani di esprimere tutte le loro peculiarità. stati loro i veri protagonisti della serata. Ora  con il morale alle stelle,  e  i piedi ben piantati per terra ci si allena, in palestra,  per poter affrontare, nel derby di andata di mercoledì 26-11-2014 ore 20:15, l’antagonista Virtus Cassino.

San Cesareo: Macale E., Pochesci 2, Cantina C. 2, Oppedisano 20, Perrone 2, Ferretti, Pochesci 14, Rossi 11, Franciosi 18, Macale D. 8, Cantina S. 2, Cicerchia  All: Sebastianelli R.

Expert Lucarelli N.B. Sora 2000:  Caldarozzi, Reali 6, Testa, Myers 16, Carrozzo 6, Serra 47, Chiari 20, Polsinelli 4, Meglio, De Vittoris 1, Sperduti.  All. Polidori  1°Ass. Bifera.

 

Under 17M:

Fabiani Formia – N.B. Sora 2000:  42 – 72

Sesta giornata del girone di andata e quinta vittoria consecutiva per la compagine dei giovani sorani, diretti da coach Stefano Bifera. La vetta della classifica è a soli due punti di distanza dalla capolista Cassino, ma mentre i nostri ragazzi hanno già avuto il loro turno di riposo, i cassinati devono ancora “subire” lo stop obbligato dal calendario.  A prescindere da quello che è il risultato ottenuto sul campo, oggi i nostri ragazzi non hanno mostrato una bella pallacanestro. Moltissimi errori, sia in attacco che in difesa, poca intensità di gioco e una lenta elaborazione di quegli schemi che durante gli allenamenti viaggiano a ben altre velocità, mentre in partita diventano “macigni” difficili da digerire. Ci aspettavamo di vedere qualcosa di più dinamico e risolto decisamente con più precisione!

La cronaca regala ben poche emozioni, con un primo periodo che “taglia le gambe” agli avversari, bravi a contenere le giocate dei nostri ragazzi, per oltre cinque minuti. Poi, grazie al contributo di tutta la squadra (anche oggi a segno la quasi totalità dei giocatori) i sorani prendono il largo e la partita senza regalare emozioni, non ha molto altro da raccontare, se non un finale in crescendo del sempre positivo Mattacchione. Ora l'appuntamento è per il derby di domenica prossima, contro una squadra in crescendo di forma e di gioco, ancora a corto di risultati positivi, ma sicuramente pronta a dare battaglia su ogni pallone. E' una partita che, secondo il nostro modesto parere, non dovrebbe esistere. Bisognerebbe dare la possibilità a quei giovani sorani che amano questa disciplina, di potersi esprimere a livelli più alti, senza dover disperdere inutilmente le già esigue forze…….ma purtroppo, questa è la dura realtà! Noi speriamo un giorno di vedere una unita, forte e valida compagine Volsca, battersi ad armi pari contro le avversarie della Regione e sognare magari traguardi ben più “alti”….

Expert Lucarelli N.B. Sora 2000: Buttarazzi 1, Alonzi 18, Iannario, Mattacchione (K) 8, Martino 2, Rea 2, De Vittoris 14, Castellucci 2, Bianco 4, Gagliardi 8, Turriziani 2, Cerrone 11.

Fabiani Formia: Giovannone G., Calzetta 10, Russo 21, Giovannone G., Giovannone G. Consalvo 5, Lonardo (K) 6, Brastantuono.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso