Notizie

EXPERT LUCARELLI N.B. SORA 2000: PRONTA ALLA DIFFICLE DIFFICILE TRASFERTA DI RIANO CONTRO LA LAZIO

L’attesa è terminata. Il gran giorno è arrivato. Dopo la lunga sosta natalizia, domani al Palazzetto dello Sport di Riano, la Nuova Lazio Pall. e Expert Lucarelli NB Sora 2000 si sfidano in una gara ad altissima quota che promette grande spettacolo. A confronto le prime due della classe: da un lato i biancoblu rianesi del neo coach Coppola, con una  sola sconfitta nel girone di andata, che proveranno a fermare la corazzata volsca col sostegno del pubblico amico. Dall’altro i biancocelesti di coach Polidori, ancora imbattuti, devastanti in questo primo scorcio di campionato e per nulla intenzionati a lasciare disco verde ai rianesi.

Il quintetto laziale, conscio del fatto di non avere nulla da perdere, affronterà il match senza timori reverenziali. Saranno i veterani Esposito, Porcaro  Bertaggia e Mai a guidare l’assalto alla NB Sora 2000, fra le cui fila spiccano elementi del calibro di Stelios Papadakis, Stefano Rambaldi, Pietro Mariani, Gianni Delle Cave, Dragojevic Zlatko e Ludovico Margio e  veri e propri lussi per la categoria. Maurizio Polidori, l’esperto coach della Expert Lucarelli, inquadra così la gara di domani: ” Finalmente si ricomincia, assurda una sosta lunga 20 giorni senza gare ufficiali, non riesco a capire perché si sono fatti giocare dei recuperi e non delle partite di campionato.

Vista la classifica hanno ragione chi definisce la gara di sabato come il Big Match del girone d’andata. Sarà una partita importante ma non fondamentale per la classifica finale manca un intero girone di ritorno e tante cose potrebbero cambiare. Andiamo a far visita ad una squadra in forma, che di recente ha giocato alla grande due partite vere che ha tanta esperienza, forte agonismo e valori tecnici elevati. Se non sbaglio si incontreranno il miglior attacco e la migliore difesa del girone. Esposito e compagni hanno tanti punti nelle mani sia con i lunghi che con gli esterni. Temiamo gli avversari? Mai noi siamo abituati a rispettare tutti gli avversari forse sono gli altri a dover temere una squadra ancora imbattuta. Come al solito stiamo preparando la partita con la solita cura provando anche qualche interessante novità che proveremo sabato sera. Mi auguro che sia un bello spettacolo ben giocato e soprattutto ben arbitrato se ci deve essere un vincitore spero che sia … la pallacanestro”.

E dunque un percorso speculare per le due contendenti del prossimo match che andrà in scena sul parquet del Palasport di Riano di domani pomeriggio alle  18.00, dove  ad arbitrare la gara saranno Bova Remigio di Roma e Faro Silvio di Tivoli (RM).

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso