Comunicati Stampa CRONACA Notizie POLITICA

FARE VERDE DENUNCIA PERDITE D’ACQUA A M.S.G. CAMPANO

Dal Dott. Marco Belli della Onlus FareVerde di Monte San Giovanni Campano riceviamo e pubblichiamo.

Fare Verde Onlus Monte San Giovanni Campano si rifà fedelmente alle parole di Acea Ato5 e precisamente: “Se vedi qualcuno che spreca acqua faglielo notare! Ricordati che il risparmio idrico passa attraverso una buona manutenzione di rubinetti, guarnizioni e tubature.” Orbene dopo la nota ACEA inviata al Comune di Monte San Giovanni Campano nella quale l’azienda di distribzione idrica chiedeva all’Ente Comune di emettere ORDINANZA per il consumo responsabile di acqua potabile la scrivente Associazione Ambientalista si è assunta il compito di rispondere con questa nota di dura protesta proprio alle raccomandazioni che ACEA ha pubblicato sul suo sito Web e alla richiesta di Ordinanza Sindacale.

Le raccomandazioni che ACEA intendeva far ordinare ai Cittadini di Monte San Giovanni Campano tra i quali è numerosa la compagine degli iscritti a Fare Verde sono  frutto della più pura espressione di demagogia e mai questa Associazione ha potuto constatare tanta approssimazione nella gestione di un servizio pubblico di primaria importanza. Oltre a lamentare le problematiche passate e presenti per la depurazione delle acque che hanno condotto questo territorio all’infrazione UE la informiamo che sul territorio di Monte San Giovanni Campano sono presenti molte perdite di acqua dall’acquedotto gestito da ACEA. Fare Verde inoltre precisa che nel 2015 la Polizia Locale NON ha comminato NESSUNA contravvenzione nei confronti dei Cittadini di Monte San Giovanni Campano per l’uso improprio di acqua potabile ma allo stesso tempo le riporta come mero esempio le perdite dell’acquedotto Comunale riscontrate da lunedì 15 Giugno al 17 Giugno 2015:

1) Perdita acquedotto Comunale in località Rubino (Fraz Porrino)

2) Perdita acquedotto Comunale in località Arasa

3) Perdita acquedotto Comunale in località Carbonaro

4) Seconda perdita acquedotto Comunale in località Carbonaro

5) Perdita acquedotto Comunale in località Girate.

Visto quanto premesso, visto lo spreco di acqua potabile che fuoriesce dalle perdite dell’acquedotto Fare Verde ha chiesto al Sindaco di Monte San Giovanni Campano di emettere ordinanza nei confronti di ACEA per l’uso responsabile che dovrebbe avere delle risorse idriche che rappresentano un bene di tutti. La scrivente si ritiene offesa per lo spreco di acqua potabile a cui ACEA cerca di mettere riparo con blandi interventi manutentivi che fino a questo momento non hanno rappresentato la soluzione e infine coglie l’occasione per ricordare a questa spettabile Società per Azioni che nessuno la costringe a mantenere in essere il servizio se è in difficoltà con i mezzi e le risorse necessarie per far fronte alle necessità.

Con la presente Fare Verde respinge al mittente qualsiasi addebito fatto per il consumo improprio di acqua potabile addossato agli utenti clienti di Monte San Giovanni Campano e mentre li dichiara VIRTUOSI per l’uso dell’acqua potabile si rende  disponibile in qualsiasi sede a dimostrare quanto ha illustrato in questa nota.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso