Comunicati Stampa CRONACA Notizie

‘FARE VERDE’ DOCUMENTA ALTRE PERDITE D’ACQUA A MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO

Da Fare Verde Monte San Giovanni Campano, a firma del Dott. Marco Belli, riceviamo e pubblichiamo.
Fare Verde invita l’amministratore delegato di Acea  a cancellare sul sito Web aziendale le avvertenze sull’uso responsabile  dell’acqua potabile vista la condotta inappropriata dell’azienda che gestisce. “Gestire in modo sostenibile le risorse naturali e l’energia, valorizzandone l’impiego, prestando particolare attenzione alla riduzione degli sprechi e all’uso razionale da parte del consumatore e incrementando il ricorso alle fonti rinnovabili” sono parole di ACEA Ato 5 Spa.
La scrivente Associazione  Ambientalista spiega una volta e per tutte il concetto di sostenibilità: “Perché un processo sia sostenibile esso deve utilizzare le risorse naturali ad un ritmo tale che esse possano essere rigenerate naturalmente.” Di fatto ‘ACEA  afferma la NON sostenibilità della gestione: “L’incremento generalizzato e consistente dei prelievi idrici comporta la difficoltà ed in non pochi casi l’impossibilità per il gestore di garantire la continuità dell’erogazione del servizio di approvvigionamento idropotabile agli utenti finali.” Pur di non ammetttere che gli acquedotti fanno acqua da tutte le parti riconoscendo le proprie responsabilità derivanti dalla mancanza di investimenti in nuovi acquedotti la società ACEA addossa la colpa ai cittadini REI di sprecare l’acqua potabile con lo sfottò allo stato puro chiedendo ordinanze ai Comuni nei confronti degli abitanti utenti clienti.
Fare Verde segnala l’ennesima perdita dall’acquedotto Comunale di Monte San Giovanni Campano in via Boccafolle già segnalata all’azienda che gestisce il servizio integrato invitandola a rispettare l’acqua come un bene prezioso che non va sprecato nei fossi.

 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso