Comunicati Stampa CRONACA Notizie

FARE VERDE RIPULISCE COLLE CIPULLO

Da Fare Verde Monte San Giovanni Campano, riceviamo e pubblichiamo:

All’indomani di Ferragosto c’è stata la ricognizione presso l’Area Verde di Colle Cipullo con l’amara constatazione di atti di vandalismo e insudiciamento dell’intera Area. Fare Verde non è associazione che si perde d’animo e seppur con le vacanze in corso di molti volontari ha raccolto le forze residue e si è letteralmente catapultata a ripulire la meravigliosa Area Verde incastonata nella Pineta della Bagnara seguendo i dettami dell’azione Nazionale “Dove passano i nuovi barbari”.

E’ stato trovato tutto l’assortimento per imbandire i tavoli per il pranzo come piatti di plastica, forchette, cucchiai, coltelli, bicchieri e tovaglioli di carta, cassette di plastica portavivande come non è mancato il vino in fiasco abbandonato e un enorme assortimento  di bottiglie di plastica e vetro. Dalla posateria si è passati poi all’immancabile cocomero, alle salsicce, al pane per finire alla pasta buttata in ogni dove. La cosa che più ha fatto “senso” è l’utilizzo dei barbecue dove le parti sottostanti alla griglie che normalmente dovrebbero essere usate per conservare la legna o la carbonella sono state usate a mò di pattumiera per l’immondizia. I volontari di Fare Verde hanno ripulito tutto riempiendo ben 11 bustoni di rifiuti con la piena disponibilità dell’Ufficio Manutentivo del Comune che tramite la Sangalli (azienda che raccoglie i rifiuti) conferirà quanto è stato raccolto. Tra i volontari di Fare Verde ha spiccato la figura del piccolo Aldo Castellano (13 anni), giovane Viterbese promessa del nuoto Italiano, che ha abbandonato la piscina e i suoi compagni per venire a ripulire Colle Cipullo ritenendo la questione importante e non procastinabile.

Fare Verde chiede alla Polizia Locale di Monte San Giovanni Campano di realizzare, in futuro, filmati panoramici all’Area Verde di Colle Cipullo durante le giornate di gita fuori porta e precisamente all’ora di pranzo per identificare i responsabili qualora si dovesse ripresentare la stessa situazione di Ferragosto.

Infine si ha il piacere di comunicare che l’Area Verde di tutti i Monticiani è stata ripulita completamente e si raccomanda per l’ennesima volta di tenerla pulita perchè non è uno scherzo ripulire i 10.000 metri quadrati che la caratterizzano per estensione.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati