Articoli Notizie

FIERA DI SORA, LA VITA COMINCIA A…

 

Da Rodolfo Damiani, riceviamo e pubblichiamo:

“Un noto adagio recita ‘La vita comincia a quarant’anni’ e a quanto abbiamo visto e ascoltato questa mattina, la Fiera di Sora ha intenzione di onorarlo.
Forse secondo i canoni della grandezza in termini di superficie la Rassegna sorana è piccola, ma in termini funzionali e programmatici è una Grande Cosa.
Quaranta anni di attività sono un traguardo notevole , soprattutto pensando alla crisi generale e a quella ancora più drammatica che attanaglia il nostro territorio
Anche per la Fiera di Sora i quaranta anni stanno rappresentando una svolta e la definizione di essere una Grande, per idee, per prospettive, per interesse suscitato, per essere centro di dialogo con gli imprenditori, per guardare con lo stesso spirito che ha permesso questo lento progresso, alle sfide future, è del tutto giustificata per il dinamismo con cui è trainante di una imprenditoria su cui il paese conta per la ripresa.
Una Fiera oltre ad essere una vetrina se vuole essere punto di riferimento produttivo nell’accezione di programmare produzioni e di essere mercato d’elezione delle stesse , deve assumere il ruolo di punto di incontro delle istanze Amministrative, Politiche ,dei Produttori, della Camera di Commercio e degli Enti di sviluppo, in un confronto dei progetti, della dinamica delle risorse e della programmazione produttiva attraverso sessioni di studio , confronto degli stessi, presentazione e illustrazione degli spazi soprattutto internazionali.
Alla Fiera di Sora le condizioni di base per essere tutto questo ci sono tutte ed è in questo senso che è Una Cosa Grande per il Territorio, un Consorzio di Idee , di volontà, di professionalità, di Cooperazione tra i detentori dei fattori di produzione potrebbe essere l’abbrivio per un ritrovata stagione di progresso.
L’apertura della Fiera è stata l’occasione di una Cerimonia che prima dei temi economici ha riproposto i valori : la Patria, i caduti e la nostra fede.
Degli indirizzi di saluto ho particolarmente apprezzato quello del Responsabile della Camera di Commercio , Dott. Sisti, pacato, senza voli pindarici, pragmatico, fiducioso in una possibilità di ripresa fatta di lavoro e sacrifici e svincolata da ipoteche che ostacolano il corretto confronto dei termini del mercato e quello di Ennio Bruni , che senza inutili lungaggini ha presentato il capolavoro Fiera e il suo significato in termini di lavoro e di promotrice di se stessa, frutto di lavoro e non di approcci servili alle stanze del potere, realizzazione del sogno di un Uomo che ha lottato una vita per questo traguardo.
Il Moderatore, l’Amico Tonino, ha seguito il nostro consiglio, quando dicevamo che per fare notizia doveva fare qualche errore, ieri ha avuto una momentanea amnesia, salutata da applausi affettuosi, come merita.
Qualificata presenza istituzionale dal nostro Vescovo Gerardo, che è sempre vicino al gregge, vero Pastore baluardo contro i lupi, sua Eccellenza il Prefetto , la Dott.ssa Anna Mancini in rappresentanza della Provincia, sei sindaci del Territorio, per Sora il V. Sindaco Di Carlo, esponenti politici a tutti i livelli e un personaggio di grande rilievo, che fa onore al territorio, il manager degli Chef Fabio Campoli ,che presenterà i suoi capolavori nel corso della Fiera.
Ristrutturata, razionalmente ordinata , se mi è permesso meno mercato del giovedì, che gli dava un aspetto di giorno del Santo Patrono e una serie di prodotti selezionati e innovativi nel campo della meccanica, dell’informatica, del risparmio energetico, dell’ecologia domestica, dell’idea casa con la preziosa esposizione di mobili di design e di lampade d’arte che danno le dimensioni del progresso della Ditta BRUNI, che venti anni fa vidi presentata ad una fiera di un paesino del Veneto come : I Mobili della Terra di Cicerone.
A conclusione la Fiera è anche uno spazio polivalente a quando istituiremo una Mostra internazionale d’Arte , o una rassegna di Musica, o una mostra di antiquariato a tema; uno spazio come quello della Fiera deve promuovere il territorio tutto l’anno, tutti i mesi tutte le settimane, è la nostra punta di diamante”.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso