Comunicati Stampa

FROSINONE – MUSICA E ARTE, QUANDO LA CULTURA ARRICCHISCE

Musica e arte insieme, in un binomio che vuol dire bellezza, cultura, arricchimento. Tornano le “Conversazioni con un Maestro”, ideate dall’Orchestra da Camera di Frosinone e che nel periodo immediatamente precedente la pandemia si tenevano nella sala teatro dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone. Tornano in modalità online – ogni venerdì – ma non per questo meno interessanti. Il  progetto è nato per volere di Maurizio Agamennone e Maurizio Turriziani, direttori artistici dell’Orchestra da Camera di Frosinone, della sua presidente Annarita Alviani e della sua vicepresidente Laura Ferrara, in collaborazione con la direttrice e il presidente dell’Accademia, Loredana Rea ed Ennio De Vellis.

Un progetto particolarmente sentito e che nel capoluogo ha raccolto il consenso di tanti appassionati di musica. Il primo appuntamento in questa nuova modalità è fissato a venerdì 19 marzo alle 18 e sarà trasmesso sul sito dell’Accademia e sulle pagine facebook di Accademia ed Orchestra. Si comincia con Antonio Ciacca (foto), in collegamento da New York, in un dialogo che come ogni venerdì vedrà la partecipazione alcuni dei protagonisti della musica di oggi che hanno seguito strade originali ed innovative. Ad intervistarlo sarà Maurizio Agamennone.

Antonio Ciacca, musicista italiano attivo da lunghi anni in America, è stato per anni direttore della programmazione del jazz presso il Lincoln Center e docente di Business of jazz presso la Julliard School. Compositore eccellente, con le sue musiche eseguite alla Carnegie Hall di New York, in Canada e in Europa, è pianista jazz suonando con Steve Lacy, Benny Golson, Larry Smith e David Murray. Come organista è attivo nella liturgia di chiese italiane, ispaniche e caraibiche nella città di New York.

Commenti


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн