Comunicati Stampa CRONACA Notizie

FURTO CON SCASSO, IN DUE SVUOTANO LE SLOT MACHINE DI UN BAR

Immagine generica tratta dal web

Nel corso del piano integrato di controllo del territorio, elaborato dalla Polizia di Stato con la sinergica collaborazione delle altre Forze di Polizia per porre freno alla recrudescenza del fenomeno dei furti con scasso, la Polizia di Stato – Questura di Latina nella scorsa notte ha tratto in arresto due cittadini italiani, D’AGOSTINO Giuseppe di anni 21 (annoverante specifici pregiudizi di Polizia) e SCIAUDONE Giuseppe di anni 18 (incensurato), residenti a Mondagrone (CE), i quali si sono resi responsabili di furto aggravato.

Gli arrestati, dopo aver divelto una grata posta a protezione di una finestra del bar “Amedeo” di Via Palazzo a Formia, si sono introdotti all’interno dell’esercizio commerciale per trafugare il contenuto delle slot machine, arrivando ad arraffare la somma di circa Euro 1000 in monete.

Proprio nel mentre i due malfattori erano intenti a sistemare la refurtiva, sono stati sorpresi dalla pattuglia della Polizia di Stato del Commissariato di Formia, in servizio di controllo del territorio e nella circostanza gli Agenti hanno ricevuto immediata collaborazione da una pattuglia dei Carabinieri, così come era stato preventivamente concordato.

Nella circostanza, oltre alla refurtiva, sono stati recuperati e posti in sequestro anche gli attrezzi utilizzati per lo scasso.

Gli arrestati sono stati ristretti nelle camere di sicurezza del Commissariato di Formia, in attesa di essere presentati per la convalida dell’arresto innanzi al Tribunale di Cassino.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso