Comunicati Stampa Notizie

FURTO DI ALCOLICI, DENUNCIATI DUE RUMENI

Nella giornata di ieri, personale dell’ aliquota radiomobile del NORM della locale Compagnia, deferiva in stato di libertà due minori di nazionalità rumena, già censiti, per il reato di furto aggravato in concorso.

Gli stessi, resisi responsabili del furto di 4 bottiglie di alcoolici all’interno di un supermercato di quel centro, venivano notati dal personale addetto alla vendita mentre tentavano di lasciare l’esercizio commerciale, dopo aver celato le bottiglie di liquore all’interno dei giubbotti indossati. Il pronto intervento dei militari consentiva di rintracciare e bloccare entrambi mentre si allontanavano celermente dal centro abitato. La refurtiva, del valore di €. 100,00 circa, interamente recuperata veniva restituita al legittimo proprietario.

Sempre ieri, i militari della locale Stazione, in esecuzione di Ordine di Sospensione della Detenzione Domiciliare, traevano in arresto un 46enne della provincia di Caserta, già censito.

L’ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (CE), a seguito dell’attività info-investigativa svolta dagli operanti, revocava nei confronti del predetto la misura provvisoria della detenzione domiciliare, in quanto considerata non confacente ai requisiti di sicurezza, disponendone la traduzione presso la Casa Circondariale di Cassino.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso