Comunicati Stampa CRONACA Notizie

GALLINARO – PERQUISIZIONI ED INDAGATI IN TUTTA ITALIA PER GLI ADERENTI ALLA “NUOVA CHIESA”

Mega blitz delle Forze dell’ordine nella mattinata di oggi presso la Chiesa universale della Nuova Gerusalemme di Gallinaro ed Atina.

Su delega della Procura di Cassino, i carabinieri del Comando Provinciale di Frosinone, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Frosinone e i militari del Gruppo di Cassino della Guardia di Finanza, hanno eseguito nelle province di Frosinone, Napoli, Aosta e Parma, su delega della Procura della Repubblica di Cassino, un decreto di perquisizione e sequestro presso abitazioni, società e luoghi di culto riconducibili alla “Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme” con sede in Gallinaro (FR) e diffusa su tutto il territorio nazionale.

Il provvedimento scaturisce nell’ambito di un’attività d’indagine volta a svolgere accertamenti e verifiche a seguito di numerose segnalazioni pervenute in ordine a presunte indebite condotte di varia natura, realizzate dai promotori e seguaci del citato credo religioso.

Massimo riserbo sugli sviluppi della vicenda, ma sembra siano diversi gli indagati e diversi i reati sotto la lente degli inquirenti.

La Chiesa di Gallinaro, scomunicata da Papa Francesco nel 2016, è stata fondata dal genero della presunta veggente Giuseppina Norcia, Samuele Morcia, che avrebbe ricevuto l’investitura di pontefice dagli stessi aderenti alla nuova aggregazione di culto.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso