CRONACA Notizie

GILBERTA PALLESCHI, LA PIOGGIA NON AIUTA MA LE RICERCHE VANNO AVANTI

Foto di Martina Di Ruscio

Come ampiamente previsto dagli esperti meteo, oggi è arrivata la pioggia. Un ulteriore ostacolo, dunque, per le operazioni di ricerca della professoressa Gilberta Palleschi, la donna scomparsa lo scorso sabato mentre percorreva il tratto di strada che, dalla località San Martino a Broccostella, confina con Fontechiari.

Nonostante il sensibile peggioramento delle condizioni atmosferiche, tuttavia, proseguono le attività di ispezione dell’intera zona, condotte da Carabinieri e Vigili del Fuoco.  Nelle prossime ore verranno nuovamente impiegati i cani molecolari, con la speranza di individuare nuove tracce che possano aiutare a ricostruire lo scenario dell’accaduto. Sul luogo delle ricerche, ancora interdetto ai non autorizzati, continua a giungere un flusso continuo di curiosi e di mezzi di informazione locali e nazionali, per nulla scoraggiati dalla pioggia. Anche oggi, infatti, su tutte le reti nazionali e sulla stampa di grande diffusione, il caso dell’inspiegabile (per ora) scomparsa di Gilberta Palleschi occupa una posizione di rilievo.

Il fratello della donna, Roberto Palleschi, ha dichiarato a SkyTg24 che è stata sua moglie, intorno alle 10 e 30 di sabato 1 novembre, a vedere Gilberta, assolutamente tranquilla, uscire di casa per la sua solita passeggiata.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati
Di Stefano Luca