Articoli Comunicati Stampa Notizie Primo Piano

Girone G, la classifica cannonieri. In testa ora c’è Cappai

Una rete alla Casertana tre domeniche fa. A seguire una doppietta all’Hyria Nola e ben tre realizzazioni nella giornata di ieri al malcapitato Civitavecchia, con i nerazzurri laziali costretti a “sorbirsi” un viaggio in traghetto per affrontare la trasferta in Costa Smeralda.

Il nuovo capocannoniere del raggruppamento è Roberto Cappai, attaccante classe 1989 dell’Arzachena. Nove presenze complessive in campionato (ha saltato solo la gara interna della seconda giornata contro l’Anziolavinio terminata sul 2-2) e ben otto gol all’attivo. Attaccante “di scorta” nell’organico di Cerbone è riuscito a ritagliarsi uno spazio da titolare approfittando anche dell’infortunio di Figos, “out” già da qualche settimana per un problema muscolare. Cappai finora è rimasto in campo per 591′ di gioco: in pratica una rete ogni 74′.

Vicino alla sua media c’è Luis Federico Arcamone, punta della Torre Neapolis andata a segno nel pomeriggio di ieri dal dischetto degli undici metri sul campo dell’Ostiamare. L’attaccante classe 1979 di origini argentine ha siglato sette reti in otto gare rimanendo in campo per 599′ di gioco: un gol ogni 85′.

Alle spalle Piotr Branicki del Sora con 621′ in campo e sei realizzazioni all’attivo (un gol ogni 103′) seguito da Roberto Palumbo della Casertana con 640′ di gioco e sei gol (un gol ogni 106′).

Nella particolare classifica in evidenza anche Salvatore Sibilli: l’esterno d’attacco della Torre Neapolis ha collezionato appena sei presenze e 325′ in campo siglando tre reti (un gol ogni 108′).

FONTE: http://www.notiziariocalcio.com/?action=read&idnotizia=32947

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

GEM Srl - Soggiorni Estivi

Lascia un commento