CRONACA

GIUSEPPE GIANNINO, 27 ANNI, MORTO SULLA SORA – AVEZZANO. LUTTO CITTADINO NEL SUO COMUNE.

Si chiamava Giuseppe Giannino e aveva appena 27 anni. E’ lui la vittima del tragico incidente avvenuto sulla superstrada Sora – Avezzano, nelle prime ore della mattina del 2 Giugno. Ragazzo simpatico e brillante, laureato a pieni voti, Giuseppe era originario della provincia di Avellino ma risiedeva a Frosinone.

Lo schianto mortale si è verificato all’altezza di Balsorano: il giovane era a bordo della sua auto, una Fiat, quando, per cause ancora da accertare, si è scontrato con un furgoncino proveniente dal senso di marcia opposto. I tre occupanti dell’altra vettura, che si stavano recando a lavoro, sono stati trasportati in ospedale dopo essere stati estratti dalla lamiere del mezzo.

Intanto, forte il dolore dei tantissimi che conoscevano il povero Giuseppe, a Frosinone come nella sua terra natale. Su Facebook si rincorrono messaggi di amorevole ricordo e cordoglio per la tragedia. Il comune di cui era originario, San Michele di Serino, ha indetto per oggi una giornata di lutto cittadino che culminerà, alle 17, con i funerali del ragazzo.

Foto tratta dal profilo Facebook di Giuseppe Giannino.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso