Comunicati Stampa CRONACA Notizie

HOSPICE DI ISOLA DEL LIRI – COME ACCEDERE ALLA CASA DELLE FARFALLE

Dall’Azienda Sanitaria Locale di Frosinone:

L’Hospice di Isola del Liri ospita temporaneamente persone adulte non assistibili presso il proprio domicilio per offrire una risposta organizzata ai bisogni assistenziali, clinici, psicologici e spirituali dei malati affetti da malattie progressive in fase avanzata, di rapida evoluzione ed a prognosi infausta. Si tratta di persone che giungono alla fase finale del proprio percorso esistenziale, a causa di malattie oncologiche e non oncologiche non più suscettibili di terapie volte alla guarigione.

COME SI ACCEDE?

La proposta di inserimento nell’Hospice, fatta dal Medico di Medicina Generale, Medico di Struttura Ospedaliera o qualsiasi medico che abbia in carico la cura del paziente, può essere inoltrata direttamente all’Hospice, che dopo aver valutato la congruità della domanda, provvederà ad inviarla all’Unità Valutativa Medica del CAD di residenza dell’assistito (per conoscenza al UOS ADI sede della ASL di Frosinone e Direttore del Distretto “C” di Sora). In caso di domiciliazione del paziente al di fuori del proprio distretto di residenza, il primo può richiedere valutazione in delega al CAD del distretto/ASL ove è domiciliato temporaneamente il paziente.
Il CAD, dopo aver vagliato tramite la propria UVM la rispondenza ai requisiti di accesso e l’appropriatezza dell’intervento acquisirà l’opzione del paziente o di chi ne fa le veci a riguardo della struttura accreditata prescelta. Successivamente la UVM esprimerà il proprio parere, potendo anche indicare la modalità di trattamento (residenziale/domiciliare) ritenuta più congrua rispetto la fase di malattia e la situazione socio ambientale e familiare.
In caso di parere favorevole, il CAD di residenza del paziente inoltrerà via fax o posta elettronica la richiesta alla centrale operativa della struttura Hospice prescelta dal paziente.
Per tutti i pazienti verrà attivata una unica lista d’attesa c/o la UOC ADI di Frosinone. L’uniformità dei criteri adottati saranno pertanto esigibili a qualsiasi utente ne faccia richiesta ed eventualmente ai responsabili delle strutture pubbliche e accreditate insistenti nella ASL con un report continuo sui posti disponibili.

La modulistica necessaria alla segnalazione e alla proposta di ricovero potrà essere richiesta direttamente all’Hospice oppure scaricata dal sito aziendale (www.aslfrosinone.it). Il richiedente avrà cura di compilarla corredandola di quanto necessario ed inviarla al centro anche via fax.
Nei primi 120 giorni di attività dell’Hospice del Distretto “C” sono stati ricoverati n° 50 pazienti.
Le giornate di degenza sono state complessivamente 784 rappresentando il 81 % di occupazione degli 8 posti attivati sui 15 disponibili.
Considerato che il personale infermieristico ammonta a n° 8 Unità e che il computo è stato effettuato comprendendo anche il periodo di avvio, i dati si possono considerare soddisfacenti.
Anche tenendo presente che ultimamente l’occupazione è circa al 100%.
L’attività del Personale è stata ulteriormente gratificata da numerosi attestati, alcuni pubblicati anche sulla stampa locale, da parte dei pazienti o dei loro parenti.

Direttore ad Interim Dott. Eleuterio D’Ambrosio

COME RAGGIUNGERCI: VIA OSPEDALE s.n.c. Isola del Liri
COME CONTATTARCI: tel. 0776/814848 fax. 0776/813119

Responsabile Dirigente Medico Alta Specialità Cure Palliative: Dott.ssa Silvana Petricca

Commenti


Ricerca Personale

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso